Login

L'avvocato generale presso la Corte di Giustizia Europea Henrik Saugmandsgaard Øe ha stabilito che la nuova regolamentazione delle Fiandre che impone che le fatture transfrontaliere siano scritte esclusivamente in olandese, la lingua ufficiale della regione, è in conflitto con il diritto comunitario.
Saugmandsgaard Øe ha esaminato il ricorso dell'azienda italiana Global Pharmacies Partner Health (GPPH) che aveva invocato l'irregolarità di diverse fatture emesse...

La prima traduzione in lingua italiana del Talmud, uno dei testi sacri dell'ebraismo, è stata appena completata. Lo riferisce il quotidiano israeliano Times of Israel secondo il quale il progetto di traduzione era stato avviato nel 2011 e finanziato con cinque milioni di euro da parte del governo italiano.
Al progetto, che è stato coordinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall'Unione delle Comunità Ebraiche italiane, hanno preso parte diverse dozzine di traduttori, linguisti, filologi,...

Un gruppo di ricerca dell'università tedesca Uni Saarland ha creato "Dialog Box", un applicazione che supporta la collaborazione e cooperazione tra coloro che prendono parte a videogiochi online pur parlando questi lingue differenti. 
Grazie a questa nuova applicazione i giocatori possono porre al computer domande intuitive, dargli degli ordini e ricevere informazioni. Il Dialog Box agisce in pratica da agente mediatore tra i diversi giocatori, che possono essere localizzati in qualsiasi parte del mondo, e permette loro di capire parole e...

La Commissione Europea ha lanciato una nuova piattaforma su Internet per la risoluzione delle dispute relative a transazioni di commercio online. La piattaforma, denominata Online Dispute Resolution (ODR), include un servizio di traduzione quando le transazioni avvengono tra diversi paesi dell'Unione. La ODR, inoltre, è accessibile da tutti i tipi di dispositivi per connettersi a Internet e permette di svolgere il processo di risoluzione della disputa completamente in rete.

A partire dallo scorso dicembre l'azienda cinese Stepes ha lanciato un applicazione per smartphone che permette di realizzare traduzioni a basso costo utilizzando un meccanismo di chat. Secondo quanto riferisce il portale cinese South China Morning Post il servizio, a detta dei suoi creatori, aspira a diventare per il settore delle traduzioni ciò che Uber è diventato per quello dei trasporti. 
"In tutto il mondo – ha dichiarato il fondatore di Stepes Carl Yao – ci sono circa 250mila professionisti della traduzione. Le persone che però parlano almeno...

Sabato, 20 Febbraio 2016 12:45

Il nostro saluto a Umberto Eco

È molto difficile ricordare Umberto Eco senza essere banali e soprattutto abbracciando tutta la grandezza della sua opera scientifica e letteraria. Ci lascia indubbiamente uno dei più grandi intellettuali italiani dal dopoguerra ad oggi, certamente il più conosciuto in tutto il mondo.
Essendo il nostro un blog dedicato alle lingue, al linguaggio e alla linguistica, lo ricorderemo attraverso alcune delle opere del suo lavoro di professore universitario che hanno plasmato (e probabilmente continueranno a plasmare) diverse generazioni di linguisti, professori, traduttori e figure professionali attive in ambito linguistico e letterario.

Google Translate, il celebre traduttore automatico di Google, è ora disponibile in 103 lingue. Lo riferisce il portale Digitaltrends secondo il quale l'azienda di Mountain View ha aggiunto tredici nuove lingue all'applicazione. Le nuove lingue sono corso, frisone (Germania e Olanda), chirghiso, amarico (Etiopia), hawaiano, kurmanji o curdo settentrionale, samoano, lussemburghese, gaelico...

Un gruppo di ricercatori internazionali coordinato dall’università statunitense Santa Fe Institute ha sviluppato un nuovo metodo per misurare la vicinanza semantica tra diversi concetti e analizzare come i significati delle parole siano in relazione tra di essi e rispetto a quelli di altre lingue.
Il gruppo di ricerca ha scelto una serie di concetti molto semplici riscontrabili in natura, come ad esempio luna, sole...

Il gruppo Incipit dell'Accademia della Crusca ha emesso un nuovo comunicato per invitare il mondo della finanza e dell'informazione a evitare il ricorso all'anglicismo "bail in", termine tecnico per definire l'operazione di salvataggio di una banca in estreme difficoltà finanziarie con l'uso forzoso del denaro di coloro che hanno investito in obbligazioni della banca. Il gruppo Incipit ritiene che sia più trasparente l'utilizzo della formula in italiano "salvataggio interno" e ne raccomanda ovviamente l'uso. 
"Gli istituti bancari – si legge nel comunicato...

Il Segretario Generale del Parlamento Europeo Klaus Welle ha invitato tutti i parlamentari europei a parlare più lentamente durante i propri interventi per favorire il lavoro degli interpreti. Secondo quanto riporta la BBC, la richiesta di parlare più lentamente verrebbe proprio dagli interpreti attivi presso il Parlamento Europeo, dove attualmente lavorano circa 300 interpreti con...

Pagina 3 di 7

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.