Login

L'Instituto Cervantes sarà la sede del progetto "Terminesp y la terminología del español". Il Cervantes ha accettato di coordinare il progetto su richiesta della Asociación Española de Terminología (AETER) e del dipartimento di lingua spagnola della Direzione Generale della Traduzione della Commissione Europea. Oltre a gestire il progetto, il Cervantes si occuperà di stabilire forme di collaborazione con tutti gli enti produttori di lessici specialistici.
Secondo quanto comunica il Cervantes, il progetto Terminesp ha...

L'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale (OMPI) ha annunciato di aver sviluppato una nuova tecnologia di traduzione automatica per documenti relativi ai brevetti. Il nuovo strumento di traduzione è basato sulla tecnologia emergente delle reti neurali e permette, a detta dei suoi creatori, di tradurre documenti relativi ai brevetti con un alto livello di tecnicismi in uno stile e una sintassi vicini alla lingua d'uso. La nuova tecnologia permette al momento di tradurre in inglese testi da cinese, giapponese e coreano. Secondo quanto...

Il Centro di traduzione degli organismi dell’ Unione Europea (CdT) ha emesso un bando per la selezione di agenti di supporto tecnico alla traduzione.
Il centro, che ha sede in Lussemburgo, fornisce servizi di traduzione ai diversi organismi dell'Unione Europea. Attraverso il bando il centro intende istituire un elenco di riserva per l'assunzione con contratto a lungo termine di agenti contrattuali polivalenti in qualità...

All'inizio di febbraio l'Accademia della Crusca ha annunciato di aver creato Incipit, un gruppo di lavoro composto di linguisti ed esperti della comunicazione che avrà il compito primario di esaminare e valutare neologismi e forestierismi "incipienti", nella fase in cui si affacciano alla lingua italiana. Abbiamo intervistato Paolo D'Achille, il responsabile del servizio di consulenza dell'Accademia della Crusca e uno dei dieci membri del gruppo, e gli abbiamo chiesto di illustrarci le modalità operative dello stesso e quali siano i suoi limiti e le sue prospettive concrete. Ad oggi le prime iniziative del gruppo stanno riscuotendo ampia risonanza sui mezzi di comunicazione e stanno suscitando discussioni, dibattiti, molto entusiasmo e anche rifiuto, un chiaro segnale del fatto che finalmente qualcosa si sta muovendo rispetto alla questione degli anglicismi.

Nel suo comunicato stampa numero cinque il gruppo Incipit dell'Accademia della Crusca ha proposto che l'anglicismo "stepchild adoption" venga sostituito con la formula in lingua italiana "adozione del configlio". Il gruppo Incipit ritiene infatti che la formula in lingua inglese sia assolutamente improponibile e sottolinea come diversi giornalisti e commentatori abbiano già ripiegato sulla formula “adozione del figlio del partner”. Secondo i linguisti del gruppo, tuttavia, anche...

Il gruppo Incipit dell'Accademia della Crusca ha emesso un nuovo comunicato per invitare il mondo della finanza e dell'informazione a evitare il ricorso all'anglicismo "bail in", termine tecnico per definire l'operazione di salvataggio di una banca in estreme difficoltà finanziarie con l'uso forzoso del denaro di coloro che hanno investito in obbligazioni della banca. Il gruppo Incipit ritiene che sia più trasparente l'utilizzo della formula in italiano "salvataggio interno" e ne raccomanda ovviamente l'uso. 
"Gli istituti bancari – si legge nel comunicato...

L'Instituto Internacional da Língua Portuguesa (IILP) intende creare un vocabolario comune per scienza e tecnologia per tutti i paesi di lingua portoghese. Lo riferisce l'agenzia brasiliana EBC secondo la quale il progetto mira a stimolare una migliore ricezione delle opere di divulgazione scientifica provenienti da paesi diversi da quelli di lingua portoghese e a migliorare la qualità delle loro traduzioni in portoghese. 
L'IILP sta ora cercando di ottenere i fondi per la...

Tutti i glossari pubblicati sui diversi siti dell'Unione Europea sono ora disponibili sul sito Termcoord.eu. Termcoord (Terminology Coordination Unit) è l'unità di supporto ai 24 dipartimenti del Direttorato generale per la traduzione (DG TRAD) del Parlamento Europeo. L'unità ha l'obiettivo di coordinare il lavoro terminologico dei vari dipartimenti. 
Sul sito di Termcoord sono ora disponibili ben 223...

La lingua italiana ha ancora le risorse per rincorrere l'incessante sviluppo dell'inglese come lingua della scienza e della tecnologia? La nostra lingua è ancora in grado di dare un nome a tutte le cose? Lo chiediamo alla terminologa Licia Corbolante, che opera in ambiti informatici e tecnici, occupandosi in particolare di formazione e comunicazione interculturale. Gestisce il blog Terminologia etc. (blog.terminologiaetc.it), molto seguito e apprezzato dagli specialisti del settore e dai non addetti ai lavori, dove discute di lingua, terminologia e traduzione.

Pagina 1 di 2

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.