Login

L'edizione di Berlino del quotidiano tedesco Bild, uno dei più letti in Germania con oltre cinque milioni di lettori giornalieri, ha pubblicato lo scorso martedì un inserto di quattro pagine in lingua araba per accogliere il gran numero di rifugiati, soprattutto siriani, che è già arrivato o si appresta ad arrivare nella capitale tedesca. L'inserto, disponibile anche nella versione online del quotidiano, fornisce tutta...

Secondo un rapporto pubblicato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) il livello di competenza in lingua italiana è per molti immigrati che vivono in Italia un vero e proprio ostacolo per accedere a lavori qualificati. Il rapporto sottolinea come oltre la metà degli immigrati in Italia possieda un basso livello di istruzione e come la maggior parte di essi sia arrivata nella Penisola prima del 2000. 
Il rapporto rileva, inoltre, come la maggior parte...

Uno studio condotto dalla sociologa statunitense Kathleen M. Roche dell'università The Washington University ha analizzato le dinamiche delle famiglie di migranti in cui i figli adolescenti agiscano da mediatori culturale per tutti i membri del gruppo familiare. 
Tali adolescenti, definiti comunemente come "language brokers", condurrebbero, a detta della M. Roche, troppe attività per conto della famiglia, tra cui acquisti importanti, rapporti con banche, uffici postali e istituzioni locali. 
Il problema principale è che tali adolescenti sono...

Secondo un rapporto realizzato dall'università tedesca Heinrich Heine di Düsseldorf per conto della fondazione Mercator e di Vodafone, le famiglie dei migranti in Germania hanno come assoluta priorità l'educazione dei propri figli. Lo studio dimostra che i genitori di bambini migranti, ad esempio, investono molto del proprio tempo libero per seguire lo sviluppo dell'educazione dei propri figli e che, tuttavia, tale...

Pagina 2 di 2

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.