Login

È morto all'età di ben 111 anni Zhou Youguang, il creatore del sistema di trascizione del cinese con caratteri latini denominato Pinyin. Zhou era stato incaricato nel 1955 di creare un nuovo sistema di trascrizione del cinese dopo l'avvento del regime comunista e il suo sistema era stato poi adottato nel 1958. Sebbene Zhou fosse un economista e non un linguista in senso stretto, l'efficacia del suo sistema ha fatto sì che questo sia stato mantenuto a livello mondiale fino ai nostri giorni. 
Inizialmente Zhou aveva pensato di utilizzare l'alfabeto cirillico anche a causa...

Una nuova ricerca, questa volta proveniente dall'Asia, conferma che il bilinguismo precoce non determina un rallentamento dell'acquisizione di nuove parole e che un'esposizione ad un ambiente linguistico bilingue si traduce in una serie di vantaggi cognitivi per i soggetti che ne sono coinvolti.
Il gruppo di ricerca, proveniente dall'univiersità di Singapore (National University of Singapore - NUS), ha condotto un'analisi di 72 bambini bilingui e monolingui di età compresa tra 12 e 13 mesi per verificare il...

Un gruppo di ricerca dell'università britannica University of Southampton ha condotto uno studio che dimostra come non vi sia alcuna differenza in termini di esecuzione temporale nella lettura di testi scritti in cinese e in inglese da parte dei rispettivi parlanti madrelingua. 
La ricerca, pubblicata sulla rivista "Cognition", fornisce prove sperimentali...

Pur essendo due paesi molto distanti tra di loro l'Ucraina e Taiwan sono in questo momento accomunati, oltre che secolari questioni di tipo nazionalistico e dal desiderio di tenere lontane le rispettive ingerenze di Russia e Cina, da una politica linguistica mirata a dare alla lingua inglese uno status di maggiore ufficialità.
Per quanto riguarda l'Ucraina, il suo attuale presidente Petro Poroshenko ha chiesto che l'inglese diventi la seconda lingua del mondo del lavoro, andando a sostituire nella pratica il russo. Lo riferisce...

Secondo una ricerca condotta dall'università cinese di Hebei e pubblicata dalla casa editrice Social Sciences Academic Press è aumentato considerevolmente il numero delle parole cinesi utilizzate in altre lingue e, in particolare, nell'inglese durante gli ultimi venti anni.
Secondo quanto riferisce il sito ChinaCulture.org, soprattutto la diffusione di Internet e dello studio del cinese in molte università occidentali ha favorito tale sviluppo. La grande...

La giunta provinciale di Prato ha annunciato che è stato rinnovato per la quarta volta dal 2007 il progetto per l'accoglienza dei minori stranieri e lo sviluppo interculturale del proprio territorio. Il progetto mette a disposizione dei bambini stranieri e delle loro famiglie laboratori linguistici e percorsi di orientamento e integrazione. 
Il progetto, che avrà a disposizione fondi per 300 mila euro per i prossimi tre anni, include anche corsi di base di lingua cinese per docenti e personale scolastico. 
Il territorio della Provincia di Prato, oltre a...

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.