Login

Panorama

Anche quest'anno la Fundação Biblioteca Nacional, la fondazione che gestisce la Biblioteca nazionale brasiliana, ha pubblicato un bando di gara per case editrici e istituzioni culturali internazionali che vogliano tradurre e pubblicare testi letterari di autori brasiliani. 
Le case editrici e le istituzioni culturali che sono interessate a partecipare al bando avranno tempo fino al prossimo 2 settembre per presentare il proprio progetto editoriale. Potranno...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Circa l'85% degli studenti dei licei francesi dispone delle competenze linguistiche necessarie per proseguire una carriera formativa dopo la maturità. Lo rivela un rapporto del Ministero dell'istruzione transalpino che ha effettuato un'analisi delle competenze degli studenti nell'affrontare le seguenti operazioni: estrarre un'informazione, trattare e integrare informazioni, riflettere e valutare, spiegare e ragionare.
L'analisi rivela che almeno un quarto degli studenti sottoposti ai test dispone di buone o eccellenti competenze linguistiche necessarie per il proseguimento...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Uno degli errori linguistici degli italiani più frequenti e detestati è l'uso del "piuttosto che" con valore di disgiuntiva "o". Tale forma, che andrebbe utilizzata esclusivamente come locuzione prepositiva, oltre ad essere fermamente censurata dall'Accademia della Crusca per il fatto di poter creare ambiguità sostanziali nella comunicazione, è una delle più censurate sui social network e su tutti i circuiti che si occupano di lingua e linguaggio. 
Tali novità lessicali, tuttavia, sono fenomeni abbastanza frequenti...

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'associazione Union Generela di Ladins dles Dolomites ha organizzato per il 16 e 17 luglio la festa ladina, un'occasione per commemorare il grande raduno dei ladini al passo Sella del 1946, quando circa tremila ladini di tutte le valli delle Dolomiti si riunirono per reclamare i propri diritti come gruppo etnico-linguistico. Abbiamo approfittato di questa ricorrenza per chiedere a David Lardschneider, redattore della rivista della Voce dei Ladini, di fare il punto sull'attuale situazione della lingua ladina e sul suo incerto futuro. Una lingua di cui tutti abbiamo sentito sempre parlare sin dai tempi della scuola e di cui, al di fuori dei territori in cui è parlata, si sa davvero poco.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Avete inviato una candidatura per un posto di lavoro e non avete fatto attenzione a eventuali errori di ortografia nel curriculum e nella lettera di presentazione? Le possibilità che la vostra candidatura venga cestinata è di tre volte superiore rispetto alle candidature senza errori ortografici. A rivelarlo è la professoressa francese Christelle Martin Lacroux che opera presso il centro di ricerca Groupe de Recherche en Management dell'Università di Tolone e che studia da diversi anni le conseguenze della cattiva ortografia in diversi ambiti...

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Associazione Italiana Dislessia (AID) ha diffuso un questionario per raccogliere dati su studenti universitari con disturbi specifici dell'appprendimento (DSA). La raccolta dei dati viene effettuata in vista di un incontro che l'ADI terrà con la il Consiglio Nazionale Università Delegati Disabilità (CNUDD) per discutere su come possa essere garantito il diritto allo studio a tutti gli studenti con DSA. 
Secondo l'associazione il percorso...

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'italiano è la quarta lingua straniera più richiesta dai datori di lavoro francesi. A rivelarlo è il rapporto "Langues et employabilité (LEMP)" pubblicato dal centro di ricerca transalpino Centre d'Etudes et de Recherches sur les Qualifications e finanziato dalla Commissione Europea. 
Il rapporto, che analizza le esigenze delle aziende francesi rispetto alle competenze linguistiche del personale, rivela anche che un'impresa su due cerca sempre...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il maggior editore mondiale di audiolibri Audible, azienda controllata del gruppo Amazon, ha annunciato di aver avviato le proprie attività sul mercato italiano. Secondo quanto riferisce l'agenzia AGI, la versione italiana del sito dell'azienda dispone già di un catalogo italiano di 2.000 titoli in lingua italiana e circa 10.000 titoli in altre lingue. La piattaforma, accessibile a circa 10 euro al mese, propone anche quotidiani e riviste periodiche, podcast, programmi radio, guide turistiche e lezioni di lingua.
Dal 6 maggio, gli utenti...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.