Login

Panorama

Dubai si appresta ad accogliere la biblioteca più grande dei paesi di lingua araba, la "Mohammed Bin Rashid Library". Secondo quanto riferisce il portale locale Gulf Business il governo della capitale degli Emirati Arabi Uniti ha presentato il progetto lo scorso 1° febbraio presso l'hotel Palazzo Versace alla presenza del primo ministro degli Emirati e sindaco di Dubai, lo sceicco Mohammed Bin Rashid Al Maktoum.
La libreria disporrà di oltre 4,5 milioni di testi...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Ministero dell'educazione giapponese intende raddoppiare a 120mila il numero di studenti giapponesi che effettuano soggiorni di studio all'estero al 2020. Lo riferisce il quotidiano giapponese Japan Today che spiega come gli sforzi del governo giapponese stiano in realtà incontrando le resistenze degli studenti stessi. Il ministero, infatti, ha spiegato che i fondi stanziati per favorire i soggiorni studio non vengono mai pienamente utilizzati. Ciò, a detta di un non meglio precisato funzionario del ministero, dipenderebbe...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Secondo un sondaggio realizzato dall'azienda di ricerche di mercato polacca TNS oltre il 38 per cento dei polacchi parla fluentemente almeno una lingua straniera. Il 15 per cento, inoltre, è in grado di parlarne almeno due, mentre solo il 3 per cento ne padroneggia tre. Tra i ventenni la percentuale di coloro che parla almeno una lingua è pari al 47 per cento, mentre per i trentenni tale cifra si abbassa di soli due punti fino al 45 per cento. 
Inglese, russo e tedesco sono...

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'amministrazione regionale delle Sardegna intende selezionare un'organizzazione senza fini di lucro per la realizzazione di realizzazione di piani regionali per la formazione civico linguistica dei cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale. A questo proposito la Regione ha emesso un avviso in cui viene specificato che potranno aderire gli organismi di diritto privato senza fini di lucro, associazioni e Onlus, dotati di adeguata capacità tecnica...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il Ministero degli affari esteri francese ha appena lanciato una applicazione per telefoni mobili per promuovere soggiorni di studio linguistico in Francia.
La nuova applicazione, che si chiama "Immersion France" ed è scaricabile in forma gratuita sia su piattaforme Apple che Android, è stata sviluppata da MAEDI, Campus France, TV5 e Atout France. Tutti coloro che studiano la lingua francese nel mondo potranno consultare e confrontare...

Vota questo articolo
(0 Voti)

La Presidenza turca per gli Affari Religiosi (Diyanet) ha deciso di finanziare la traduzione del Corano in dieci nuove lingue. Secondo quanto riporta il portale turco Daily Sabah l'operazione fa parte delle azioni messe in atto dal governo di Ankara per diffondere il testo sacro a un numero sempre maggiore di comunità musulmane nel mondo. Le nuove traduzione saranno, tra le altre, in inglese, bulgaro, ucraino,...

Vota questo articolo
(0 Voti)
Etichettato sotto:

Sono più di 470 milioni coloro che parlano lo spagnolo come lingua materna a livello mondiale. A rivelarlo è un recente rapporto dell'Instituto Cervantes, la principale istituzione pubblica spagnola responsabile per la diffusione della lingua castigliana nel mondo.
Secondo il rapporto, dunque, lo spagnolo è la seconda lingua più parlata del mondo dopo il cinese mandarino. Se si considerano anche coloro che sono in...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Diversi locali notturni danesi stanno selezionando i clienti all'entrata in base alla lingua che parlano e lasciano entrare quasi esclusivamente persone che parlano danese, tedesco o inglese. Lo riferisce il canale televisivo locale TV2, che cita come ragione per tale scelta i recenti attacchi di natura sessuale avvenuti ai danni di donne in diversi paesi nord-europei, e in particolare in Germania, da parte di gruppi...

Vota questo articolo
(0 Voti)

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.