Login

Pubblicato in Ricerca e tecnologia

Linguisti provano a decifrare linguaggio del rap con uso di software

Sabato, 11 Febbraio 2017 15:40 Scritto da 
Con oltre 85 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, il rapper statunitense Tupac Shakur è ancora oggi considerato uno dei rappresentanti più influenti al mondo di questo genere musicale, sebbene egli sia morto nel 1996. Con oltre 85 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, il rapper statunitense Tupac Shakur è ancora oggi considerato uno dei rappresentanti più influenti al mondo di questo genere musicale, sebbene egli sia morto nel 1996. Wikimedia Commons

Un gruppo di linguisti dell'università statunitense del New Mexico (University of New Mexico) ha avviato un progetto di ricerca per analizzare come si sia evoluto il linguaggio del rap negli ultimi vent'anni. I ricercatori hanno provato, in particolare, a capire se il rap degli artisti statunitensi degli ultimi anni presenti le stesse questioni socioeconomiche al centro del lavoro di artisti come Tupac Shakur, un celebre rapper morto nel 1996 e ancora molto influente sulla scena rap mondiale che ha dedicato molta attenzione a temi come la violenza di strada, il razzismo e la diffusione delle armi negli Stati Uniti. "Volevamo dimostrare - ha spiegato la ricercatrice Teresa Neely - come molte delle cose raccontate da Tupac stiano ancora accadendo".
Il gruppo di linguisti ha utilizzato il software Linguistic Inquiry and Word Count software (LIWC2015) per analizzare frasi e colloquialismi utilizzati in un ampio numero di canzoni rap degli ultimi vent'anni e hanno verificato che circa il 20 per cento di questo materiale non veniva riconosciuto o categorizzato dal sistema. Per questa ragione gli stessi linguisti hanno creato un proprio corpus, denominato DKL-MN2016, che ha permesso di avere una fotografia molto più precisa delle situazioni socio-economiche descritte nelle canzoni.
Per maggiori dettagli sulla ricerca cliccare qui.
© Informalingua

Letto 273 volte

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.