Login

Pubblicato in Ricerca e tecnologia

Lingua più importante di luogo di nascita per definizione di identità nazionale

Giovedì, 02 Febbraio 2017 12:51 Scritto da 
Secondo un sondaggio realizzato dal centro di ricerca statunitense Pew Research, circa il 42 per cento degli italiani ritiene che la nascita su suolo italiano non sia decisiva ai fini della definizione dell'identità nazionale. Secondo un sondaggio realizzato dal centro di ricerca statunitense Pew Research, circa il 42 per cento degli italiani ritiene che la nascita su suolo italiano non sia decisiva ai fini della definizione dell'identità nazionale. Pew Research

La lingua è considerata generalmente più importante del luogo di nascita per definire l'appartenenza di un individuo a una determinata nazione. A stabilirlo è un sondaggio realizzato dal centro di ricerca statunitense Pew Research che provato a capire quali fattori determinino nelle persone la percezione di appartenere a una precisa comunità nazionale.
Secondo il sondaggio la percentuale di coloro che danno maggiore importanza al luogo di nascita negli Stati Uniti è pari al 32 per cento, mentre in Canada e Australia tale percentuale si abbassa rispettivamente al 21 e al 13 per cento. In Italia è il 42 per cento delle persone a ritenere che nascere nel nostro paese sia imprescindibile per essere considerati italiani. La stessa percentuale, tra le più alte nei paesi europei, è stata registrata anche in Polonia, mentre i valori più alti vengono da paesi più ostili ai processi di migrazione come Ungheria (52 per cento) e Grecia (50 per cento). I paesi europei più aperti rispetto all'idea che nascere in un paese non sia fondamentale per esserne considerato un cittadino a tutti gli effetti sono Svezia (7 per cento), Germania (13 per cento), Olanda (16 per cento) e Francia (25 per cento).
La maggior parte degli intervistati, inoltre, concorda sull'idea che più importante per l'appartenenza a una determinata comunità nazionale sia la capacità dei nuovi arrivati di parlarne bene la lingua.
Per maggiori dettagli sul sondaggio cliccare qui.
© Informalingua

Letto 233 volte

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.