Login

Pubblicato in Panorama

Spagna, lanciata campagna per chiedere alla RAE di cambiare definizione della parola madre

Venerdì, 18 Novembre 2016 18:56 Scritto da 
Affection maternelle (Affetto materno), opera di William Bouguereau, XIX secolo Affection maternelle (Affetto materno), opera di William Bouguereau, XIX secolo Wikimedia Commons

"Madre: donna unica, lottatrice, affettuosa, dedita e forte che si occupa di te durante tutta la tua vita". È questa una delle definizioni alternative della parola madre che la campagna "Qué es una Madre", lanciata nei giorni scorsi in Spagna, propone per il dizionario della lingua spagnola della RAE (Real Academia de la Lengua Española). Lo riferisce il quotidiano El País secondo il quale il dizionario della RAE attualmente definisce la parola madre in una delle sue quindici accezioni "donna o femmina animale che ha partorito un altro esemplare della propria specie". La campagna è patrocinata dall'azienda produttrici di latticini Puleva ed è presente su twitter con l'hashtag #UnaMadreEs. La campagna, secondo quanto riferisce il País, ha l'obiettivo di raggiungere centomila firma da inoltrare alla RAE affinché venga accettata la nuova definizione ritenuta più "giusta".
© Informalingua

Letto 271 volte

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.