Login

Pubblicato in Politica ed economia

Uno svizzero su quattro usa normalmente almeno quattro lingue

Sabato, 08 Ottobre 2016 09:00 Scritto da 
La lingua italiana è parlata in Svizzera da oltre l'8 per cento della popolazione. La lingua italiana è parlata in Svizzera da oltre l'8 per cento della popolazione. Wikimedia Commons

Circa il 26 per cento degli svizzeri usa altre tre lingue oltre a quella materna almeno una volta a settimana. Lo rivela il rapporto Una Svizzera poliglotta pubblicato dall'Ufficio federale di statistica della Confederazione Svizzera, che è stato redatto sulla base di dati raccolti nel Censimento federale su lingua, religione e cultura realizzato nel 2014.
Lo studio riferisce, inoltre, che ben il 38 per cento degli svizzeri usa almeno altre due lingue e il 64 per cento almeno un'altra lingua. Per utilizzo di un'altro idioma si intende la possibilità di comunicare con amici e colleghi, ma anche attività più semplici come guardare la televisione o navigare su Internet.
Le tre lingue nazionali maggioritarie, e cioè il tedesco-svizzero, il francese e l'italiano, sono utilizzate regolarmente da quasi tutti i residenti delle rispettive regioni linguistiche. Il tedesco-svizzero è parlato dal circa il 97 per cento dei residenti nella Svizzera tedesca, mentre francese e italiano sono parlati rispettivamente dal 98 per cento e 99 per cento di Svizzera francese e Canton Ticino. Per quanto riguarda la regione italofona, inoltre, la popolazione che vi risiede ricorre spesso al francese (28 per cento) e al tedesco (34 per cento) e addirittura al tedesco-svizzero (12 per cento). Il rapporto sottolinea come la lingua italiana, oltre ad essere una lingua nazionale, sia anche considerata come una lingua di migrazione in virtù degli intensi flussi migratori tra Svizzera e Italia.
Per consultare il rapporto in lingua francese cliccare qui.
© Informalingua

Letto 517 volte

Navigando sul sito www.informalingua.com con il browser configurato in modo che accetti i cookie, o utilizzando i dispositivi mobile, viene dato il consenso all'utilizzo dei cookie presenti in questo sito.